A scuola di connettività - lezione 1/3

Sai quanta banda internet ti serve davvero? Ecco i valori medi!

Sai quanta banda internet ti serve davvero?

Immagino di no.

In realt, dipende semplicemente dalle tue abitudini!

Pensando a quale servizio internet attivare per casa, azienda o per il nostro dispositivo mobile la prima cosa che ricordiamo sono i martellanti slogan pubblicitari: 100/200/300/1000 Mega!

E poi ancora il “tutto incluso”, tariffe “a partire da” e cosi via.

Molti di noi “corrono alla gara” da chi ci promuove la connessione più “robusta” senza avere idea di quale sia il reale bisogno di banda internet, mentre è opportuno chiarirsi le idee e prendere dimestichezza con i concetti principali.

L'obiettivo che ci poniamo adesso è quello di spiegarti ed insegnarti a scegliere il migliore servizio internet senza cadere in false promozioni.

Seguici e rispondi assieme a me a queste 3 semplici domande:
    

    1. Sai quanta banda internet ti serve
    2. Attenzione al prezzo e alla qualità: cosa bisogna sapere per scegliere bene?
    
3. Perchè la tua connessione internet risulta lenta? Cosa devi "pretendere" dal tuo operatore?

Penso che la risposta non sia altrettanto semplice.

Ora, vorrei provare a darti una risposta chiara e precisa ad ognuna di esse.


1. Sai quanta banda internet ti serve? 

Inanzitutto, l’utente medio generalmente utilizza internet per semplice navigazione su web, email, chat, skype, streaming video (YouTube), IPTV, video on demand, file sharing (eMule, BitTorrent) e gaming online, ma non tutti fanno della connessione internet lo stesso utilizzo.

Pertanto non tutti abbiamo lo stesso bisogno di banda!

Se ad esempio non giochi, non guardi film in streaming ma usi la connessione soltanto per navigare in internet, mandare email e guardare qualche video di YouTube, probabilmente ti potrebbe bastare una connessione da 1 a 7 Mbps.

Ed ancora, Netflix consiglia una connessione da 3 a 7 Mbps per vedere film con una buona qualità.

Invece, per connessioni business di liberi professionisti, imprese, industrie vanno introdotti anche i concetti di GARANZIA in merito a:

  • banda minima garantita;
  • backup REALE;
  • sicurezza di navigazione.
Ma questi sono concetti e argomenti che variano da caso a caso.

Comunque, ti voglio chiarire riportanto in tabella le velocità di connessione consigliate per le attività comunemente svolte online da casa ed in azienda:

 

ATTIVITA' SVOLTE DA CASA

BANDA INTERNET CONSIGLIATA

E-mail, navigazione web, VOIP (ad es. Skype)

1 – 3 Mbps

Musica in streaming, Standard Definition Video (SD), Sorveglianza remota, Telelavoro

3 – 5 Mbps

File sharing (Files piccoli/medi), IPTV (Internet Protocol Television)

5 – 8 Mbps

Giochi online, Video on Demand HD (ad es. Netflix)

6 – 10 Mbps


 

ATTIVITA' SVOLTE IN AZIENDA

BANDA INTERNET CONSIGLIATA

1-2 Linee VOIP - Cloud Storage
Invio/Ricezione file pesanti
2/4 postazioni PC connesse

10 – 20 Mbps

3-4 Linee VOIP
Cloud Computing
5/8 postazioni PC

20 – 50 Mbps

5-10 Linee VOIP
Cloud Computing
8/10 postazioni PC

50 – 100 Mbps

Iot-smart building- smart manufacturing (ci riferiamo alle smart technologies dedicate all’intelligenza dei processi produttivi)

valori ad hoc


In ogni caso se vuoi una risposta al tuo caso specifico non devi fare altro che compilare il questionario che trovi al seguente link (➡️ https://goo.gl/8WyJbY) e lo saprai IMMEDIATAMENTE.

Nelle prossime lezioni affronteremo i restanti punti.

    2. Attenzione al prezzo e alla qualità: cosa bisogna sapere per scegliere bene?
    3. Perchè la tua connessione internet risulta lenta? Cosa devi "pretendere" dal tuo operatore?


Seguici sui nostri social!

 

VEDI TUTTI
Eurocom Innovazione
Via Carpegna, 9 - 47838 Riccione (Rn) - +39 0541/425149
M. info@inoltre.eu - P.Iva 03800210407 - Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2017